DOMANDE FREQUENTI SU INSEMINAZIONE ARTIFICIALE

La probabilitá di esito di ogni ciclo di Inseminazione Artificiale è del 18%. Inoltre la probabilitá di gravidanza accunulata in conseguenza a quattro cicli di inseminazione è intorno al 65%. Ció non significa che le probabilitá al quarto ciclo siano del 65%, ma che dopo quattro tenativi, quelli che di solito si realizzano il 65%  delle pazienti ottengono una gravidanza, in uno di questi intenti.

L’ inseminazione artificiale è una tecnica sicurissima. Gli effetti secondari sono eccezionali. Al massimo si puó notare una certa senzazione di gonfiore se la stimolazione ovarica è stata effettiva. È raro che l’ inseminazione provochi dolore.  Il peggior effetto secondario di una inseminazione artificiale è la gravidanza multiple che si produce in un 7% dei cicli. La sindrome di iperstimolazione ovarica non si produce perchè qualsiaisi risposta maggiore di tre follicoli viene cancellata per evitare di aumentare il rischio di gravidanza multiple.

L’ inseminazione artificiale generalmente non produce nessun dolore. È fastidiosa come una qualsiasi visita ginecologica per una citologia.

Per prendere questa decisione si deve indivualizzare bene il caso. Se però il pronostico é favorevole per una inseminazione artificiale, la probabilitá accumulata dopo quattro cicli è maggiore che quella di un ciclo di Fecondazione in Vitro (che non ha il 100% di riuscita alla prima). Inoltre per la paziente i fastidi sono molto ridotti nell’ inseminazione artificiale. A noi medici non piace parlare dei costi, però il prezzo anche qualora servissero quattro cicli di inseminazione sarebbe comunque inferiore rispetto ad un ciclo di Fecondazioen in Vitro.

PRIMA VISITA GRATUITA

SE PREFERISCI CHIAMACI

POSSIAMO AIUTARTI?

Se hai dei dubbi sulla nostra clinica o alcuni dei nostri trattamenti, o stai cercando di rimanere incinta e vuoi informarti meglio sulla migliore opizione, consulta il tuo caso con noi. Contattaci o richiedi una prima visita gratuita con i nostri specialisti.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH